Guida al consumatore

Come cambiare operatore energetico

Come cambiare operatore energetico

La seguente guida cercherà di spiegare in maniera chiara e semplice come cambiare operatore energetico. Farlo è molto più semplice di quanto non si pensi!


Trova le migliori offerte per Luce

Trova le migliori offerte per Gas

Cambiare il proprio operatore energetico è un’operazione che non comporta interventi sul contatore o sull’impianto e che non causa l’interruzione del servizio. In più, aspetto da non sottovalutare, l’operazione non richiede alcun costo aggiuntivo.

Come cambiare operatore energetico

Per effettuare il cambio di operatore energetico, basta avere sottomano alcuni dati e documenti fondamentali: i dati dell’intestatario (su tutti il codice fiscale), l’ultima bolletta ricevuta dal fornitore precedente ed il codice POD (un codice che identifica le varie forniture, composto da 14 caratteri, che si trova quasi sempre nella prima pagina della bolletta). Naturalmente bisogna anche fornire l’indirizzo dell’abitazione e comunicare se optare per il pagamento via bollettino postale o con l’addebito diretto sul conto corrente.

Ad occuparsi di tutto, compresa l’attivazione del nuovo contratto di fornitura senza alcun tipo di incombenza per l’utente, sarà il nuovo gestore. Il distributore, prima del passaggio, effettuerà un’ultima lettura per dar modo al vecchio operatore di emettere l’ultima bolletta (e l’eventuale conguaglio).

Tariffa multioraria o monoraria?

Un’importante scelta da fare dovendo decidere quale nuovo contratto di fornitura energetica stipulare, è fra una tariffa multioraria e una monoraria. Di norma, con i nuovi contatori, il costo dell’energia elettrica varia a seconda del giorno della settimana e della fascia oraria, attraverso le seguenti suddivisioni:

  • F1 (ore di punta): dalle 8.00 alle 19.00 dal lunedì al venerdì;
  • F2 (ore intermedie): dalle 7.00 alle 8.00 e dalle 19.00 alle 23.00 dal lunedì al venerdì e dalle 7.00 alle 23.00 del sabato;
  • F3 (ore fuori punta): dalle 00.00 alle 7.00 e dalle 23.00 alle 24.00 dal lunedì al sabato, tutte le ore della domenica e gli altri giorni festivi.

Anche molte offerte del mercato libero seguono questa logica, sia in modalità bioraria (cioè con F2 ed F3 accorpate in un’unica fascia) sia in modalità trioraria (un prezzo diverso per ogni fascia).

Ma quando conviene una multioraria? Soltanto se almeno il 75% dei consumi avviene durante le fasce intermedie e fuori punta, cioè la sera e nei week end. È il caso, ad esempio, di una famiglia dove entrambi i coniugi lavorano. Ma ci sono molti casi in cui questo non si verifica e quindi una monoraria risulta essere più indicata.


News

Per ricevere ulteriori informazioni, chiarire eventuali dubbi o se hai qualche domanda, contattaci: un nostro esperto ti risponderà dall'Italia per supportarti al meglio.

Contatta l'esperto 02.80012385

Preferisci ricevere consulenza in un altro momento? Prenota ora il tuo appuntamento telefonico, ti ricontattiamo noi! Il servizio è gratuito.

Guida al consumatore
Foto Voltura gas e luce: tutto ciò che c’è da sapere

Voltura gas e luce: tutto ciò che c’è da sapere

Quando ci si trasferisce in una nuova abitazione è necessario effettuare la voltura di gas e luce. Scopri subito come farlo con la guida del tuo comparatore intelligente.
Foto Subentro gas e luce: tutto ciò che c’è da sapere

Subentro gas e luce: tutto ciò che c’è da sapere

Cerchi informazioni utili sul subentro? Leggi la nostra guida per scoprire tutto quello che c'è da sapere su costi e tempi per il subentro di gas e luce.
Foto Come trovare le migliori offerte gas e luce per il condominio

Come trovare le migliori offerte gas e luce per il condominio

Grazie al tuo comparatore intelligente ti basterà un clic per trovare le offerte gas e luce più vantaggiose per il condominio. Cosa aspetti? Leggi di più!
Foto Maxi bollette e conguagli: a cosa stare attenti

Maxi bollette e conguagli: a cosa stare attenti

Paura di maxi bollette o conguagli inattesi? Scopri come ridurre al minimo questo rischio grazie ai consigli e alle informazioni raccolte nella nostra guida.
Foto Energia elettrica: mercato libero e servizio di tutela

Energia elettrica: mercato libero e servizio di tutela

Ti sei mai chiesto quali sono le differenze tra mercato libero e servizio tutelato dell'energia elettrica? Scopri di più con la guida di Megliorisparmiare.it.
Foto Come leggere correttamente la bolletta del gas e della luce

Come leggere correttamente la bolletta del gas e della luce

Difficoltà nella lettura delle bollette? Consulta la guida di Megliorisparmiare.it e scopri come leggere correttamente la bolletta del gas e della luce.