Guida al consumatore

Chi è escluso dall'obbligo della fattura elettronica?

Chi è escluso dall'obbligo della fattura elettronica?

Come sappiamo, dal primo gennaio 2019 è ufficialmente entrato in vigore l’obbligo di fatturazione elettronica B2B e B2C, previsto dalla Legge di bilancio 2018 (legge 27 dicembre 2017, n. 205).


Trova le migliori offerte per E-commerce

Trova le migliori offerte per PEC

Trova le migliori offerte per Fatturazione elettronica

Chi è escluso dall'obbligo di fattura elettronica?

Il Decreto Fiscale n. 119/2018 ha pensato un po' a tutto, modificando così l’elenco dei soggetti esclusi, conferma che l’esenzione vale solo per il ciclo attivo, riferendosi perciò a:

  • Medici e Farmacie che inviano i dati al Sistema TS;
  • Titolari di Partita IVA in regime dei minimi e per i forfettari;
  • ASD fino a 65.000 euro di fatturato annuo.

Titolari di partita IVA

I primi soggetti che rientrano nell’elenco degli esclusi dall’obbligo dell’emissione della fatturazione elettronica sono i titolari di partita IVA, sia per quanto riguarda il regime dei minimi (regime di vantaggio) che per quanto riguarda il regime forfettario. Si fa riferimento in particolare alle imprese e ai lavoratori autonomi che dal primo gennaio 2019 non supereranno un fatturato annuo di 65.000 euro.

Piccoli produttori agricoli

I piccoli produttori agricoli, secondo l’art. 34, comma 6, del Dpr n. 633/1972, erano già esonerati dall’obbligo di fattura anche prima dell’introduzione della fattura elettronica.

Medici e farmacie

I medici e le farmacie sono esonerati dall’obbligo e per i dati già invitati tramite il Sistema Tessera Sanitaria, solo dal primo gennaio al 31 dicembre 2019. Nello specifico ci si riferisce a:

  • Farmacie;
  • Aziende sanitarie locali;
  • Aziende ospedaliere e strutture accreditate con il Sistema Sanitario Nazionale anche se non a contratto;
  • Medici iscritti all’ordine dei medici chirurghi e odontoiatri;
  • Strutture autorizzate per l’erogazione dei servizi sanitari;
  • Strutture autorizzate per la vendita di farmaci al dettaglio dei medicinali veterinari;
  • Esercizi commerciali che svolgono l’attività di distribuzione al pubblico di farmaci con Codice Identificativo Univoco assegnato dal Ministero della Salute;
  • Iscritti agli Albi Professionali (Psicologi, infermieri, ostetriche, veterinari e tecnici di radiologia medica).

Una delle novità introdotte dal Senato con il Decreto Fiscale n. 119/2019, riguarda anche le associazioni sportive dilettantistiche fino a 65.000 euro di fatturato. Tutti gli altri soggetti subiranno gli effetti dell’introduzione dell’e-fattura, essendo inoltre sottoposti all’obbligo non solo di trasmissione ma anche di ricezione di quest’ultima.


News

Per ricevere ulteriori informazioni, chiarire eventuali dubbi o se hai qualche domanda, contattaci: un nostro esperto ti risponderà dall'Italia per supportarti al meglio.

Contatta l'esperto 02.80012385

Preferisci ricevere consulenza in un altro momento? Prenota ora il tuo appuntamento telefonico, ti ricontattiamo noi! Il servizio è gratuito.

Guida al consumatore
Foto Fattura elettronica: quando serve la firma digitale

Fattura elettronica: quando serve la firma digitale

La firma digitale è uno dei passaggi che allunga e non di poco i tempi della fattura elettronica. Leggi la nostra guida e scopri subito quando è necessaria.
Foto Che cos'è la PEC

Che cos'è la PEC

Che cos'è la PEC e come funziona? Leggi la guida del tuo comparatore intelligente per scoprire tutto ciò che c'è da sapere sulla Posta Elettronica Certificata.
Foto Fattura elettronica: a cosa serve e come funziona

Fattura elettronica: a cosa serve e come funziona

La fattura elettronica è diventata obbligatoria a partire dal 1 gennaio 2019. Ma a cosa serve e come funziona? Scopri di più leggendo la nostra guida.
Foto Che cos’è la blockchain

Che cos’è la blockchain

Definita come un registro digitale, la blockchain permette di archiviare dati ed informazioni in modo del tutto sicuro. Scopriamo insieme come funziona.
Foto Che cos'è l'IT

Che cos'è l'IT

Ormai se ne parla in tutti i settori, ma cos'è l'IT ed in che modo questo insieme di tecnologie viene utilizzato dalle industrie? Scopriamolo insieme.
Foto Che cos’è l’intelligenza artificiale

Che cos’è l’intelligenza artificiale

Quando si parla di intelligenza artificiale si pensa subito ad una tecnologia all'avanguardia in grado di rivoluzionare il mondo, ma è davvero così?